Come ricreare un orto sul proprio balcone di casa



Spesso l’idea di avere un orticello in casa si scontra con le dimensioni ridotte di un balcone. Sappiate che, il più delle volte, pure un balcone può essere adatto alle vostre piantine, basta trasformarlo con fantasia e creatività, riciclando con originalità altri oggetti che permetteranno di ricavare lo spazio sufficiente. La soluzione più indicata è impostare un orto verticale; qui troverete alcune idee per realizzarlo, grazie al quale potrete dedicarvi alla coltivazione delle vostre piante preferite.

Come fare

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Bottiglie di plastica: assicuratevi di avere a disposizione delle bottiglie di plastica, una tavola in legno, chiodi e martello. Tagliare la bottiglia in modo da mantenere soltanto la parte superiore, che andrà rovesciata e riempita di terriccio, sul quale poi potrete sistemare le piantine. I chiodi serviranno per fissare i vasetti di plastica all’asse di legno (il numero di vasetti dipende dalla lunghezza della tavola), la quale poi potrà essere appesa alla parete.

images (2)

[dropcap]2[/dropcap] Infradito e tazze: delle vecchie infradito possono essere utilizzate per “reggere” a mo’ di supporto le tazze, che saranno riempite col terriccio, e appenderle poi alla parete del vostro balconcino. Utile sia per le piantine aromatiche che per i fiori.

download (2)

[dropcap]3[/dropcap] Vetrina: un mobile in vetro usato può trasformarsi in una serra da balcone, all’interno della quale sistemare le piante che saranno così al riparo. Nel cassetto inferiore potrete mettere gli attrezzi per il giardinaggio e i piccoli vasi per i semenzai.

download (3)

[dropcap]4[/dropcap] Sedia: se possedete delle sedie inutilizzate, potete farle diventare dei portavasi, semplicemente fissando il vaso su di essa, magari dopo averla riverniciata in modo tale da proteggerla meglio da umidità e pioggia. Con questa soluzione potrete evitare di spendere dei soldi in portavasi.

221028294181542786_lOrUV1cn_f

[dropcap]5[/dropcap] Stivaletti in gomma: trasformarli in vasi è piuttosto semplice, due sole le cose da fare: bucarli sul fondo e poi riempirli di terriccio. Con questo sistema il vostro orticello sarà senz’altro originale.

download (4)

[dropcap]6[/dropcap] Pallet: questo tipo di materiale da imballaggio è molto diffuso e può essere recuperato con una certa facilità. Inoltre, si adatta perfettamente come supporto verticale per l’orto ed è piuttosto versatile, tanto che può diventare sia un portavasi che una fioriera.

images (3)

[dropcap]7[/dropcap] Cassettiera: un vecchio mobile come questo può diventare estremamente utile. Sistemando il terriccio all’interno dei cassetti, potrete coltivare numerose piante – da quelle grasse a quelle aromatiche, passando per l’aloe vera e frutti di piccole dimensioni – con un risparmio considerevole in termini di spazio.

download (5)






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!