Come preparare i pomodori ripieni al riso


Scopri tutti i campioni omaggio

I pomodori ripieni al riso sono un gustoso piatto tipico della cucina romana e caratterizzano quelle pietanze assai gradite durante il periodo estivo. Vanno serviti infatti tiepidi, aggiungendo un contorno di patate cotte al forno.
Visti gli ingredienti, possono essere considerati un piatto unico, con un apporto importante di carboidrati (riso e patate) e di fibre, per la presenza dei pomodori. Questi ultimi vanno scelti tra quelli grandi, sodi e maturi perché si prestano a essere riempiti e per la cottura in forno. Vediamo quindi la preparazione di questo delizioso piatto ottimo per le persone intolleranti al glutine.

Ingredienti per 6 persone

[divider] [checklist]
  • 6 pomodori grandi da riso
  • Riso Arborio q.b. (2 cucchiai di riso per ogni pomodoro)
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • Foglie di basilico
  • 3 pizzichi di origano
  • Patate q.b. qualità pasta gialla
[/checklist]

Preparazione

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Partite dai pomodori tagliando la parte superiore della calotta e conservandola per ricoprire la sommità in seguito. Con un cucchiaino, togliete la polpa. Fate bene attenzione alla quantità che prelevate, in quanto deve rimanere uno spessore di almeno 1 cm in modo che possa reggere la cottura al forno e non si apra ai lati.

images (5)

[dropcap]2[/dropcap] Quando avrete finito di togliere la parte interna, salate i pomodori e disponeteli a testa in giù per circa 30 minuti. In tal modo si libereranno dall’acqua di vegetazione e saranno più turgidi. La polpa interna è consigliabile passarla con un frullatore a immersione e dopo averla macinata, potete aggiungere il sale, il pepe, il basilico e l’aglio spezzettato, l’ origano e l’ olio extravergine di oliva, amalgamando il tutto.

download (5)

 [dropcap]3[/dropcap]Quando avrete terminato potete mettere a bollire una pentola con 1 litro di acqua e versare il riso. Non terminate la cottura ma lasciatela a metà, in modo che si concluda poi nel forno e scolate.

download (6)

[dropcap]4[/dropcap] Coprite quindi ogni pomodoro con la rispettiva parte superiore che avevate tolto all’inizio e passate alle patate. Lavatele, sbucciatele e tagliatele a spicchi e, per fare in modo che siano particolarmente croccanti, salatele e passatele con un filo di olio extravergine di oliva, il pepe e disponetele quindi negli spazi liberi vicino ai pomodori.

download (8)

[dropcap]5[/dropcap] La teglia deve essere molto capiente e potete cospargerla di olio oppure usare la carta forno perché nulla si attacchi al forno.
Accendete quest’ultimo in modalità statica a 200° e posizionate la teglia al centro lasciando cuocere per circa 50 minuti, o comunque fino a quando le patate non saranno ben rosolate e sulla parte alta dei pomodori non si formerà una bella crosta dorata. Attendete che si intiepidiscano e serviteli.

download (7)

Le patate saranno insaporite e aromatizzate dai pomodori e dagli odori e possono essere conservati in frigorifero, nel caso fossero avanzati, per essere gustati al massimo nel pasto successivo. Buon appetito!

download (9)







Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!