Come sfruttare le proprietà della cipolla fra le mura domestiche



La cipolla è uno fra gli ortaggi più adoperati in cucina, come condimento sia cotto che crudo per insaporire insalate, minestroni o risotti. Ma non è solamente una pianta. Vanta, infatti, proprietà anti-settiche e anti-anemiche e può risultare utilissima alle persone che soffrono di diabete, in quanto è in grado di abbassare il tasso di glucosio all’interno del sangue. È indicata anche come antibiotico naturale, per combattere i sintomi di influenza e raffreddore. Gli usi alternativi non finiscono qui, dunque ecco un elenco di ciò che si può fare con la cipolla.

In che modo

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Tosse: con la cipolla si può creare un efficace sciroppo contro la tosse. Per prepararlo, la cipolla va sbucciata, tritata e poi messa in una scodella, aggiungendo un paio di cucchiai di zucchero. Far riposare per circa 12 ore, poi filtrare il liquido che sarà il vostro sciroppo naturale: assumerne un cucchiaino, diluito in un bicchiere d’acqua, per tre volte al dì.

[dropcap]2[/dropcap] Raffreddore: il cataplasma è uno fra i “rimedi della nonna” più efficaci per decongestionare l’apparato respiratorio. La cipolla va affettata e poi stufata per circa una decina di minuti; dopo averla lasciata intiepidire, avvolgerla in un panno e applicarla poi, da sdraiati, sul torace per almeno 30 minuti

[dropcap]3[/dropcap] Caduta dei capelli: i rimedi non naturali spesso si rivelano poco validi, dunque si potrebbe dare una chance alla cipolla, che ha la capacità di stimolare la micro-circolazione. Per questo motivo si può applicare sul cuoio capelluto, prima del normale shampoo, una cipolla triturata da lasciar agire per 20 minuti

[dropcap]4[/dropcap] Cicatrici: la cipolla applicata su piccoli tagli e ferite permette una guarigione più rapida senza che rimanga alcun segno sulla cute. Per tenere più a lungo la fettina a contatto con la pelle si può utilizzare un cerotto o una garza.

[dropcap]5[/dropcap] Colesterolo: la cipolla può funzionare come un medicinale vero e proprio per contrastare il colesterolo, basta inserirla con continuità nella vostra dieta. In particolare, le cipolle rosse combattono il colesterolo cattivo, riducendo così il rischio di problemi cardio-circolatori.

[dropcap]6[/dropcap] Parassiti intestinali: essendo un valido anti-batterico, la cipolla combatte con efficacia i parassiti intestinali senza però intaccare la flora batterica. Quando è cotta agevola la regolarità dell’intestino.

[dropcap]7[/dropcap] Mal di denti: con un po’ di cipolla cruda tritata, si possono curare disturbi come mal di denti, infiammazioni delle gengive, ascessi o afte, grazie alle sue proprietà anti-settiche in grado di alleviare il dolore.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!