Come riciclare vecchi appendiabiti



Si tende spesso ad accumulare nel guardaroba un numero spropositato di appendiabiti di metallo, che alla fine spesso finiscono per essere buttati via. Eppure, con un po’ di creatività, è facile vedere come questi oggetti possano essere riutilizzati per molti altri scopi, aiutandoci inoltre a risparmiare. Non ci credete?! Vediamo insieme come.

Come fare

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Gli appendiabiti di metallo possono essere utilizzati, senza nemmeno bisogno di modificarli, per appendere le camicie bagnate, mettendole ad asciugare. Utilizzando questo metodo le camicie avranno molte meno piegature e stirarle risulterà essere molto più facile.

Untitled

[dropcap]2[/dropcap] Procurandosi una semplice pinza, è possibile alterare leggermente la forma dell’appendiabito, trasformandolo in un portarotolo di carta da cucina.

download (2)

[dropcap]3[/dropcap] Trasformandolo in un bastoncino a forma di uncino, è possibile utilizzare l’appendiabito come stura lavandini. Inserendo l’appendiabito nel tubo otturato, muovendo con decisione l’oggetto avanti e indietro, si potrà agganciare il materiale residuo che blocca il sistema rimuovendolo.

download (3)

[dropcap]4[/dropcap] Dagli Stati Uniti giunge un altro utilizzo alquanto originale dell’appendiabiti: ovvero per arrostire i marshmallow, una prelibatezza sempre più diffusa anche in Italia. Occorrerà utilizzare una pinza per modificare l’appendiabiti in modo tale da trasformarlo piccola stecca di metallo, all’estremità della quale potranno essere inseriti i marshmallow, oppure volendo anche dei cubetti di tofu o di patate.

download (4)

[dropcap]5[/dropcap] Con la punta di un appendiabiti è possibile rimuovere la cera della candela, specialmente quando va a inserirsi nelle fessure particolarmente strette. Basterà raschiare leggermente, senza utilizzare troppa forza per evitare di graffiare la superficie del materiale.

images






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!