Come riciclare le scatolette del tonno



La pratica del riciclo e del riuso è sicuramente positiva, non solo perché consente di ottenere un certo risparmio ma anche perché aiuta a ridurre l’inquinamento del pianeta e consente di ridar vita ad oggetti che altrimenti finirebbero in discarica. Parleremo quindi di riciclo e riutilizzo delle famose, onnipresenti e conosciute scatolette di tonno, cercando di evidenziare che soltanto con un po’ di fantasia e creatività è possibile ottenere oggetti utili a scopi diversi dall’originale. Attenzione ai bordi dei contenitori di tonno, sono taglienti e quindi serve cautela nel lavaggio e nel loro riutilizzo.

Come fare

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Contenitori per piantine. Un semplice metodo per riciclare le scatolette di tonno e quello di adattarle per contenere piantine. Per l’esterno ci si può sbizzarrire, rivestire le pareti con stoffa colorata, incollandola, oppure con un cartoncino colorato dai bambini, che hanno fantasia e inventiva da vendere. Anche la fasciatura con la corda rende un buon effetto estetico; all’interno vanno benissimo le piante grasse, i cactus, e anche il basilico. Le piccole scatole sono molto utili per i semi, prima di esser messi a dimora, cioè in terra, i semi di pomodoro ad esempio, le zucchine e altri ortaggi vanno preparati in piccoli vasi; le scatolette di tonno vanno benissimo e ci danno una mano nell’orto.

102_4606

[dropcap]2[/dropcap] Portagioie o portacandele. Opportunamente rivestite, le nostre scatolette si prestano benissimo a fungere da portagioie; dopo aver preparato l’esterno con il cartoncino colorato, si possono applicare con la colla conchiglie raccolte in riva al mare. Naturalmente la scatoletta si presta ad essere utilizzata anche come portacandele, in questo caso ne prepareremo alcune, diciamo 5-6 che attraverso un nastro che le collega tutte potremo agganciale con un chiodino alla parete inserendo al loro interno, appoggiate sul bordo, le nostre candele; l’effetto ottenuto sarà molto gradevole.

rUntitled

[dropcap]3[/dropcap] Portafoto. Il più classico dei riutilizzi è il portafoto ma, come abbiamo visto in precedenza, prepareremo una serie di 10-12 scatole, di medie o grandi dimensioni, in modo tale da applicare le foto in ordine cronologico, come in un film a puntate. Potremo usare le foto dei bambini che stanno crescendo, o del nostro percorso scolastico oppure, ancor meglio, dei viaggi che abbiamo fatto.

come-riciclare-creativamente-le-scatolette-di-tonno_2dc0332131f15e4fb30a5c1229d64f87

[dropcap]4[/dropcap] L’albero di Natale. Applicando all’interno un disegno che ritrae un’immagine natalizia come le palline colorate, Babbo Natale che consegna i regali con la sua slitta, si possono attaccare all’albero le nostre scatolette; sarà come avere le classiche palline o altri oggetti natalizi, in più, le pareti riflettenti delle scatolette, illuminate dalle luci ad intermittenza, creeranno effetti sorprendenti.

images (1)

[dropcap]5[/dropcap] Porta bottoni. Sembra che i produttori di tonno l’abbiano fatto apposta: le scatole sono perfette per custodire bottoni. Sembra effettivamente il più naturale dei ricicli creativi. Stop ai problemi di bottoni, adesso abbiamo i loro contenitori ufficiali fai da te.

qqUntitled






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!