Come riciclare il polistirolo



Tutti quanti abbiamo avuto a che fare con il polistirolo: è senz’altro il materiale da imballaggio più diffuso al mondo. I modi per riciclarlo sono numerosi, con fantasia e creatività, si possono dare vita a idee originali. Sono tante le cose che si possono realizzare con questo materiale invece di destinarlo alla raccolta differenziata: decorazioni per gli ambienti, sottobicchieri, portaoggetti e altro ancora. Di seguito ecco dei suggerimenti per sfruttareil materiale in maniera diversa.

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Il primo riutilizzo è il più convenzionale: se disponete di vaschette nelle quali erano contenuti pesce o carne, non è necessario gettarle via. Possono essere adoperate ancora come contenitori alimentari semplicemente lavandole con acqua e aceto, in modo da eliminare gli odori sgradevoli. Sempre dopo averle lavate in maniera accurata, le stesse vaschette possono tornare molto utili come sottovasi per le piante.

download (1)

[dropcap]2[/dropcap] La prima idea creativa è quella di colorare le vaschette o decorarle con dei piccoli pezzi di stoffa, in modo da trasformarle in graziosi ed originali portaoggetti.

images

[dropcap]3[/dropcap] Gli imballaggi di dimensioni più grandi possono essere destinati ad trasformarsi in scritte colorate con cui riprodurre nomi o brevi frasi. Le lettere possono essere ritagliate con un taglierino e colorate con dei semplici colori a tempera: l’ideale per fare degli auguri di compleanno in maniera singolare.

download (2)

[dropcap]4[/dropcap] I sottobicchieri sono un’idea abbastanza facile da realizzare: basta prendere un pezzo di polistirolo, poggiarvi sopra un bicchiere e poi col taglierino seguire la forma del fondo, ottimi per i picnic all’aperto.

download (3)

[dropcap]5[/dropcap] Un metodo originale per decorare la casa – e in particolare le stanze dei più piccoli – sono dei fiori colorati, che si possono ricavare da pezzi di polistirolo, utilizzando sempre un taglierino e i colori a tempera.

images (1)

[dropcap]6[/dropcap] Può capitare, in seguito ad un trasloco, di ritrovarsi in casa scatole piene di pezzettini di polistirolo. Pure questi possono essere riutilizzati, creando un pouf fatto a mano: ciò che serve è della stoffa colorata da imbottire. Un modo insolito per arredare e rendere più originale una stanza.

images (2)

[dropcap]7[/dropcap] Con altrettanta fantasia si possono ricavare dei portapenne. Ciò che bisogna fare è ritagliare con le forbici cinque pezzi di polistirolo: uno di questi sarà di forma quadrata, gli altri rettangolari. Il primo sarà il fondo del portapenne, i restanti quattro andranno a comporre i lati. Per attaccarli basta un poco di colla vinilica e con i colori ad olio si possono dipingere i lati e la base, creando disegni e forme fantasiose.

download (4)

Leggi anche Come riciclare vecchi biglietti di auguri.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!