Come preparare le famose “Kid smile”



Piatto sfizioso e divertente, le faccine di patate sorridenti, conosciute anche come “kid smile”, sono un contorno saporito adatto ad accompagnare e arricchire una seconda portata. Grazie alla semplicità di realizzazione e al loro aspetto simpatico, piacciono sia alle mamme che ai bambini e rappresentano un’alternativa originale alle classiche patate fritte.
Ma come fare a realizzarle? Ecco come preparare le faccine di patate, sicuramente più genuine di quelle in commercio, con pochi e semplici ingredienti facili da reperire.

Ingredienti per 12 faccine

[divider] [checklist]
  • Mezzo Kg di patate a pasta bianca
  • 30 grammi di fecola di patate
  • Sale e pepe q.b.
  • Un cucchiaio di olio di semi
[/checklist]

Preparazione

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Lavate con cura le patate e mettetele in una pentola dai bordi alti, ricopritele di acqua e portate il tutto a ebollizione. I tempi di cottura varieranno a seconda delle dimensioni delle patate: lasciatele sul fuoco tra i venti e i venticinque minuti, facendo attenzione che si ammorbidiscano completamente. Quando saranno pronte, scolatele e lasciatele intiepidire.

images (2)

[dropcap]2[/dropcap] Private le patate della buccia e riducetele a purea in una terrina. Potete aiutarvi con un passaverdure o con l’apposito schiacciapatate.

images (4)

[dropcap]3[/dropcap] Unite alle patate schiacciate il sale, il pepe e l’olio di semi, amalgamando con cura il composto. Aggiungete, infine, la fecola di patate, aiutandovi con un setaccio per evitare la formazione di grumi. Mescolare gli ingredienti direttamente con le mani vi aiuterà a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

images (3)

[dropcap]4[/dropcap] Su un piano di lavoro protetto da un foglio di carta da forno, stendete il vostro impasto servendovi di un mattarello di legno, finché non raggiungerà lo spessore di circa mezzo cm. Con l’aiuto di un coppa pasta di circa 6 cm di diametro ritagliate le vostre faccine. Il composto in eccedenza potrà essere facilmente reimpastato per ricavare altri dischetti.

images (5)

[dropcap]5[/dropcap] Decorate le vostre faccine creando loro delle espressioni divertenti. Potete utilizzare il bordo circolare di una cannuccia per forare la pasta e creare gli occhi, mentre un cucchiaino potrà essere lo strumento più adatto per modellare bocca e altri particolari. Sbizzarritevi!

images (6)

[dropcap]6[/dropcap] Trasferite le faccine in una teglia protetta da un foglio di carta da forno e spennellate la superficie con qualche goccia di olio di semi: servirà a regalare loro una croccante doratura. Cuocetele, infine, in forno preriscaldato – meglio se ventilato – a circa 200 gradi. La cottura sarà ultimata quando le vostre faccine di patate appariranno leggermente dorate.

images (8)

[dropcap]7[/dropcap]Potete servire le faccine di patate ancora calde o tiepide, accompagnandole con salse sfiziose o con le più classiche salse ketchup e maionese. Saranno il contorno giusto per un pranzo estivo o un accompagnamento davvero originale per l’aperitivo. Buon appetito!

images (1)






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!