Come preparare la focaccia ligure



La focaccia genovese è una specialità tipica della Liguria ormai diffusa e apprezzata in tutta Italia. In alcuni casi, nell’impasto, vengono aggiunti odori e spezie, come rosmarino e origano. Storicamente la focaccia genovese, specialmente quella con le cipolle, era usata dai lavoratori del porto poiché dava un senso di sazietà. In seguito i liguri l’hanno adattata a vari usi durante la giornata, specie quella “normale”: a colazione , a metà mattina, come aperitivo, come merenda e come sostituto del pane durante i pasti.
Per una riuscita ottimale di questo piatto, è bene che l’impasto sia effettuato in ambienti non umidi, che influenzerebbero la lievitazione e il risultato finale.

Ingredienti per 6 persone

[divider] [checklist]
  •  300 g di farina bianca doppio zero
  • 130 g di acqua tiepida
  • mezzo panetto di lievito di birra ( circa 6 g)
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di zucchero
  • sale q.b.
  • per la superficie: 2 parti di olio extravergine di oliva e una parte di acqua tiepida con un pizzico di sale grosso.
[/checklist]

Procedimento

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Riempite un bicchiere di acqua tiepida, versate un mezzo cucchiaino di zucchero e sbriciolate la metà del panetto di lievito, lasciando riposare per circa 15 minuti.

images (4)

[dropcap]2[/dropcap] Appena si sarà formata una schiuma densa potrete procedere con l’impasto e, in tal modo, potrete garantirvi uno spessore di almeno 2 cm della focaccia, come da tradizione.

download (4)

[dropcap]3[/dropcap] In una terrina capiente con bordi alti, riponete la farina bianca doppio zero, ma abbiate cura di versare prima l’olio e poi l’acqua, mescolando gli ingredienti in modo grossolano; solo alla fine aggiungete una presa di sale.

images (5)

[dropcap]4[/dropcap] Adesso potete cominciare e a impastare energicamente per almeno 10 minuti, fino a ottenere una consistenza morbida e omogenea. Lasciate riposare per 10 minuti. La durata dell’impasto è direttamente proporzionale a una buona lievitazione, in quanto raccoglie una quantità di aria che favorisce il volume.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

[dropcap]5[/dropcap] In una teglia in alluminio versate l’olio e spargetelo con un pennello alimentare e, per evitare che la pasta si attacchi al fondo, aggiungete della farina e spargetela per tutta la teglia.

images (6)

[dropcap]6[/dropcap] Prima di adagiare l’impasto potete stenderlo con un mattarello e poi, quando sarà nella teglia, allargare la pasta aiutandovi con le mani e creando i classici avvallamenti con i polpastrelli. Sulla superficie ora potete spargere la combinazione di olio extravergine di oliva e acqua, aggiungendo anche il sale grosso.

download (5)

[dropcap]7[/dropcap] Adesso potete lasciare lievitare la focaccia in una ambiente con una temperatura di almeno 20° per un’ora. Il consiglio è di riporla nel forno che è a tenuta stagna.

images (7)

 

[dropcap]8[/dropcap] Terminata la lievitazione preriscaldate il forno a 190° in modalità statica e lasciate cuocere per circa 12- 15 minuti. L’ideale è consumarla ben calda e croccante.

download (6)






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!