Come fare lo yogurt in casa (e senza yogurtiera)



Avete mai pensato di fare lo yogurt in casa? E’ possibile prepararlo anche senza yogurtiera seguendo una semplice procedura e usando un alimento genuino come il latte che fa da base.
Seguite tutti i passaggi e otterrete un risultato inaspettato quanto gustoso. Si rivelerà anche un buon modo per risparmiare sulla spesa di casa e avere per almeno per una settimana un alimento del tutto naturale e utile a riequilibrare la flora intestinale.

Ingredienti per 6 persone

[divider] [checklist]
  • 1 l di latte
  • 1 vasetto di yougurt intero bianco
[/checklist]

Preparazione

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Sia il latte che lo yogurt ,prima della preparazione, dovranno essere a temperatura ambiente in quanto il freddo non favorisce il formarsi dei fermenti lattici. Attendete quindi circa 2 ore e poi prendete un pentolino in acciaio a bordi alti e versate il latte. Cuocete a fuoco vivo finché andrà in ebollizione e si formerà la schiuma. Fate attenzione che non vada fuori dai bordi e appena arriva al limite abbassate la fiamma al minimo e continuate a cuocere per dieci minuti.

[dropcap]2[/dropcap] Appena avrete spento il fuoco noterete che si formerà una sorta di pellicola, fate in modo di toglierla con un cucchiaio senza lasciare residui.

[dropcap]3[/dropcap] A questo punto lasciate intiepidire il latte che deve arrivare ad una temperatura di circa 40°.
Se avete un termometro alimentare basta immergerlo per circa 2 minuti, altrimenti controllate immergendo un dito per pochi secondi: se non brucia la temperatura sarà quella ottimale.

[dropcap]4[/dropcap] Adesso dovete versare un paio di cucchiai di latte bollito nel vasetto di yogurt, mescolare, amalgamare bene e, a sua volta, versare il vasetto di yogurt nel pentolino con il latte.
Mescolare per qualche minuto finché latte e yogurt risulteranno un tutt’uno.

[dropcap]5[/dropcap] Per la conservazione del prodotto procuratevi dei barattoli in vetro (come quelli della marmellata o del miele) a chiusura ermetica. Lavateli bene, bolliteli insieme ai tappi e lasciateli asciugare senza che rimanga nessun residuo.Versate quindi il preparato nei vasetti, chiudeteli e riponeteli un luogo fresco e asciutto. L’ideale sarebbe un contenitore che possa essere chiuso come una scatola in alluminio o in cartone in quanto i barattoli devono restare al buio.

[dropcap]6[/dropcap] Una volta riposti, copriteli con un panno, meglio se di lana, in modo che non abbiano sbalzi di temperatura e lasciateli riposare per almeno 6 ore. Passato questo tempo il vostro yogurt fatto in casa sarà pronto. Il suo sapore risulterà leggermente acidulo e se volete dargli sapore, potete aggiungere zucchero a velo vanigliato e la sua consistenza sarà del tutto simile a quella dello yogurt che si acquista nei supermercati. Conservatelo in frigorifero non più di una settimana e abbiate cura di consumare ogni vasetto senza richiuderlo dopo aver rotto la catena del freddo.

Solitamente, per ottenere un buon risultato, è consigliabile il latte fresco intero, meglio ancora se proveniente direttamente dal produttore. In ogni caso ricordate che quello intero contiene più grassi e per questo favorisce la densificazione. Se invece preferite uno yogurt più leggero potete usare il latte parzialmente scremato.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!