Come organizzare un party economico



Trascorre una sera con gli amici, magari invitandoli a cena, è sicuramente bello, divertente e favorisce il cementarsi dell’amicizia e dei rapporti in generale. Tuttavia organizzare una festa invitando gli amici, anche solo quelli più stretti, può rappresentare una spesa non da poco.
Bisogna quindi organizzarsi per passare del tempo insieme invitando un po di gente, ma con un occhio sia alle quantità, alla qualità, ai cibi e al tipo di festa che vogliamo dare.
Diamo quindi qualche consiglio su come organizzare un party spendendo molto poco.

Come Fare

[divider] [dropcap]1[/dropcap] L’organizzazione di un party necessita di metodicità quindi per non spendere un capitale pensate bene al tema della festa e la modalità: seduti a tavola, in piedi, buffet o apericena.

[dropcap]2[/dropcap] Non è detto che per fare bella figura dobbiate usare il servizio in porcellana, le posate d’argento e servire caviale e champagne. Ci sono dei cibi che, a seconda della preparazione, sono molto sostanziosi, come le patate preparate in tutte le salse e soprattutto molto economici. Se scegliete di stare a tavola non strafate con le portate, ma basteranno un primo, un secondo, un contorno, il dolce e il caffè.

[dropcap]3[/dropcap] Prima di fare la spesa accertatevi almeno 15 giorni prima chi sarà presente, in modo da non strafare con gli acquisiti ne ritrovarsi senza le quantità necessarie.

[dropcap]4[/dropcap] Scegliete le confezioni formato famiglia al supermercato e fate bene attenzione ai prodotti in offerta o al “paghi 2 prendi 3”. Se questo non bastasse consultate i vari siti internet e sfogliate i volantini: vi farà risparmiare in modo considerevole senza penalizzare l’ottima qualità.

[dropcap]5[/dropcap] Se scegliete un apericena o un buffet puntate sui rustici, sui piatti freddi intervallati da qualche stuzzichino caldo. Il buffet invece deve essere bilanciato e già pronto prima che arrivino gli ospiti, disponendo i piatti di portata in modo che i cibi più succulenti siano avanti e quelli considerati “da fine pasto” dietro. In tal modo gli farete seguire inconsciamente un percorso cronologico di cosa mangiare, senza che nessuno rimanga a bocca asciutta o scontento.

[dropcap]6[/dropcap] Se avete uno spazio esterno da sfruttare, come un giardino o un terrazzo, approfittate per fare una cena “tutto pizza”. Potete infatti acquistare il necessario per pizze al forno, calzoni, panzerotti, e riscaldarli in 2 minuti con il microonde. Una cena gustosa che costa veramente poco e rende molto.

[dropcap]7[/dropcap] Il giorno del party pensate anche ad abbellire la vostra casa recandovi in un negozio di quelli con 1000 idee a pochi euro. Con poco riuscirete a rendere l’ambiente accogliente e gradevole. Per l’esterno comprate le fiammelle con pochi centesimi di euro, che fanno atmosfera e danno un tocco di eleganza.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!