Come risparmiare sull’energia

Il risparmio energetico in casa è una cosa semplice da mettere in pratica. Quello che conta è il giusto atteggiamento. In altre parole, la coerenza in quello che si fa è di vitale importanza. Se ci si ricorda di fare il proprio dovere ogni giorno e tutti i membri della famiglia fanno la loro parte, i risultati raggiunti potrebbero essere davvero sorprendenti. Attraverso semplici accorgimenti, sarà possibile, non solo risparmiare energia e denaro nella propria casa, ma anche contribuire a rendere il mondo un posto migliore in cui vivere.

Come fare

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Spegnere tutte le luci e gli apparecchi elettronici quando non sono in uso. Se possibile, staccare la spina degli elettrodomestici, in quanto, se sono collegati alla presa elettrica, continuano a consumare energia anche quando sono spenti. E’ comprovato che i dispositivi impostati sulla funzione “standby” provocano un bel po’ di spreco di energia.

[dropcap]2[/dropcap] Per quanto riguarda le luci, è consigliabile utilizzare delle lampadine fluorescenti a risparmio energetico, piuttosto che quelle ad incandescenza. Inoltre, sono disponibili in commercio anche le luci a LED, che consumano molto meno rispetto al tradizionale sistema di illuminazione. Anche se i LED hanno un costo leggermente elevato, vale la pena spendere un po’ di più per il loro acquisto, piuttosto che avere una bolletta della luce salata.

[dropcap]3[/dropcap] Evitare di tenere aperto inutilmente il frigorifero per un periodo prolungato di tempo, soprattutto quando l’ambiente esterno è molto caldo. Abbiate l’abitudine di aprirlo solo quando è necessario e quando già si sa cosa prendere. In questo modo si eviterà di consumare l’energia impiegata per raffreddare l’aria interna.

[dropcap]4[/dropcap] Fare delle docce brevi. Tenete a mente che il riscaldamento dell’acqua richiede energia. In caso contrario, è possibile installare un tipo di doccia ad alta efficienza energetica che utilizza meno acqua calda, pur consentendo di godere di un buon momento di relax. In ogni caso è più economico fare la doccia che il bagno. Infatti la quantità d’acqua necessaria a riempire una vasca da bagno è assai maggiore rispetto a quella consumata per una doccia veloce.

[dropcap]5[/dropcap] Utilizzare gli infissi esterni con saggezza. Se si dispone di ampie finestre, è possibile aprire le tende per consentire ai raggi del sole di entrare nella vostra casa e riscaldarla, durante i periodi freddi dell’anno. Di notte, invece, cercate di chiudere bene tutti gli infissi per non disperdere il calore. Questi accorgimenti sicuramente permetteranno di risparmiare energia e di utilizzare di meno il riscaldamento. Stesso discorso va fatto per mantenere freschi gli ambienti durante l’estate. Inoltre ricordate che non c’è bisogno di riscaldare o raffreddare le stanze che non si utilizzano.

[dropcap]6[/dropcap] Effettuare una frequente pulizia e sostituzione dei filtri dei condizionatori. In questo modo, non solo migliorerà il flusso dell’aria, ma le prestazioni del condizionatore saranno maggiori, si consumerà meno energia e di conseguenza meno denaro.

[dropcap]7[/dropcap] Fare un uso appropriato della lavatrice e dell’asciugatrice. E’ consigliabile organizzarsi e pianificare di lavare il bucato una o due volte alla settimana. Se è possibile, cercate di utilizzare solo acqua fredda. Nel caso in cui il carico non sia completo, impostate la funzione “economy”, grazie alla quale il lavaggio durerà di meno e verrà impiegata meno acqua. Durante le stagioni primaverili ed estive, potete benissimo fare a meno dell’asciugatrice. Il sole e l’aria aperta basteranno ad asciugare tutto il vostro bucato.

Leggi anche come risparmiare  senza grosse rinunce.

 

 






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!