Tutti gli utilizzi dell’olio di oliva: dalla cucina alla cosmesi



L’Olio d’oliva è sicuramente il grasso di origine vegetale più famoso del mondo ed è da sempre protagonista della nostra apprezzatissima dieta mediterranea. A differenza da tutti gli altri oli che si ottengono da semi è l’unico estraibile dal frutto della pianta, dalla spremitura meccanica delle olive, procedimento che esclude qualsiasi trattamento industriale.

Possiamo parlare di olio di oliva extravergine quando, oltre ad essere estratto in modo esclusivamente meccanico non è soggetto ad alcun tipo di riscaldamento ed il suo grado di acidità non supera l’0,8%.

E’ un grasso allo stato liquido a temperatura ambiente che possiamo utilizzare per molti e differenti scopi, primo tra i quali: fornire al nostro corpo una sana alimentazione.  Le sostanze contenute nell’olio extra vergine d’oliva sono infatti di fondamentale importanza per il perfetto funzionamento del nostro organismo: fa sì che questo possa rendere al meglio nell’esecuzione delle sue prestazioni oltre a prevenire e talvolta curare determinate patologie.

PERCHE’ FA BENE:

  • Perchè ci dicono quotidianamente di preferirlo agli altri oli vegetali in commercio?
  • L’olio extravergine d’oliva viene raffinato in frantoi oleari a differenza da tutti gli altri oli (olio d’oliva e oli di semi) che  derivano da processi di raffinazione compiuti in vere e proprie raffineria industriali dove vengono impiegati solventi chimici dannosi per la nostra salute.

Valutiamo gli ulteriori BENEFICI che possiede:

  • Riduce il colesterolo nel sangue, in particolare agisce riducendo i livelli di colesterolo “cattivo” e aumentando quelli del colesterolo cosiddetto “buono”
  • Grazie alla sua composizione ricca di polifenoli altri antiossidanti come la Vitamina E aiuta a prevenire l’arteriosclerosi, il diabete e i tumori  contrastando inoltre l’invecchiamento cellulare precoce, al quale siamo sempre più soggetti a causa dei nostri stressanti ritmi di vita.
  • Diminuisce del 30 % la possibilità di infarto cardiaco, abbassa la pressione arteriosa e contrasta i disturbi cardiovascolari e metabolici.
  • Grazie alla sua buona digeribilità sia a crudo che a cotto riduce la secrezione di succhi gastrici migliorando i sintomi derivanti da una cattiva digestione. 

COME USARLO:

  • A crudo: è consigliato per esaltare il sapore di ogni preparazione, per completare ogni tuo piatto con gusto.
  • Per friggere: si distingue, tra tutti gli oli vegetali in quanto possiede un elevato punto di fumo e mantiene intatte le sue proprietà fino a 180°. E’ quindi il più indicato per le fritture. 

E’ ora di smentire anche l’ultima diceria che continua a trattenere molte donne dall’uso di questo siero miracoloso:

L’olio extravergine d’oliva non è più grasso di tutti gli altri oli, l’apporto calorico (le famigerate 9 kcal a grammo) è lo stesso per tutti essendo questi costituiti dal 99% di grassi. Non confondete l’assenza di aroma dei suoi rivali con la leggerezza. L’aromatico gusto dell’olio extravergine non è nient’altro che un ulteriore suo inestimabile pregio che si affianca alla sua elevata digeribilità.

USI ALTERNATIVI:

Come abbiamo detto l’olio extravergine d’oliva è una vera e propria cura antinvecchiamento per la nostra pelle grazie agli antiossidanti di cui è ricco.

Quindi perchè non approfittare delle sue proprietà cosmetiche e cogliere l’occasione di risparmiare su molte creme e prodotti per la cosmesi commerciali, composti industrialmente, talvolta poco adatti per il nostro benessere?

Possiamo sfruttare i rimedi che la natura ci offre, imparando a creare in casa, in modo naturale ed economico, i nostri segreti di bellezza dicendo finalmente addio a tantissimi componenti chimici.

Ad esempio, lo squalene è una sostanza oleosa prodotta da vegetali, animali ed umani. Essa serve al nostro corpo per mantenere la pelle idratata e protetta. L’olio extravergine d’oliva è ricchissimo di questa proprietà ed è quindi un valido alleato per la nostra cute sulla quale esercita inoltre un azione emolliente e cicatrizzante.

“L’ORO LIQUIDO” IMPIEGATO NELLA COSMESI:

Può essere usato come:

  • Struccante per il viso e per gli occhi, sostituendo così il latte detergente. La composizione dell’olio è infatti compatibile con l’acidità del grasso cutaneo grazie ai simili trigliceridi di cui è composto il sebo
  • Idratante per tutto il corpo in sostituzione alle creme “industriali” in commercio
  • Lenitivo per la pelle colpita da eczema, psoriasi o dermatiti, grazie allo squalene che ha proprietà rinnovanti e idratanti
  • Cicatrizzante o idratante dopo la depilazione o la ceretta. Può sostituire efficacemente anche il dopobarba
  • Detergente per il cambio pannolino dei bambini

Puoi anche provare ad aggiungere una piccola quantità d’olio nella tua crema viso o corpo, donerai così alla tua pelle un ulteriore tocco di brillantezza e protezione!






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!