Cucina: 20 truccchi per risparmiare tempo e denaro

Una cucina ben organizzata è il segreto per ottenere ottimi risultati nel minor tempo possibile. A volte, però, l’inesperienza e qualche intoppo possono ostacolare la buona riuscita di una preparazione particolarmente elaborata, o semplicemente fa perdere minuti preziosi quando proprio non si ha tempo da buttare via. Non meno importante: la disorganizzazione spesso è causa di sprechi! Come fare in questi casi? I cuochi più esperti conoscono qualche trucchetto che può aiutare in cucina, eccone alcuni.

[divider] [dropcap]1[/dropcap] Quando ormai lo spumante ha perso le bollicine, non buttarlo: introduci nella bottiglia due acini di uva passita. Le sostanze zuccherine contenute nella frutta ricostituiranno il gas della bevanda.
[dropcap]2[/dropcap] Molte erbe aromatiche si conservano perfettamente dopo l’essiccazione, ma tendono a perdere un po’ del loro aroma. Se vuoi preservarlo, hai mai pensato di conservarle ancora intere nel congelatore? Basta introdurle nei classici sacchetti per il freezer, avendo cura di indicare nell’etichetta di cosa si tratta.
[dropcap]3[/dropcap] Le confezioni di farinacei e riso lasciate aperte nelle dispensa possono trasformarsi nell’habitat preferito di cimici e insetti. Per tenerli lontani, però, basta poco: qualche foglia di alloro secco e non ne vedrete più nessuno nei dintorni.
[dropcap]4[/dropcap] I deliziosi muffin perdono in fretta la loro fragranza. Per farli rinvenire il trucco è semplice: bagnali con qualche cucchiaino d’acqua, infilali in una busta di carta e falli scaldare nel forno per qualche istante.
[dropcap]5[/dropcap] Se alcune verdure croccanti, come sedano e carote, si ammosciano, puoi farle tornare ‘in forma’ immergendole in una caraffa di acqua ghiacciata, nella quale avrai aggiunto qualche fetta di patata cruda.
[dropcap]6[/dropcap] Non separare le banane dal loro casco quando non devi consumarle: rimarranno fresche più a lungo.
[dropcap]7[/dropcap]Se il miele tende a cristallizzarsi nel barattolo non disperare: qualche istante nel microonde o a bagnomaria lo riporteranno allo stato liquido.
[dropcap]8[/dropcap] Quando la frutta o i pomodori sono troppo acerbi per essere consumati, potete accelerarne la maturazione grazie a una mela. Chiudetela insieme alla frutta acerba in un sacchetto di carta per almeno una notte.
[dropcap]9[/dropcap] Potete conservare i contenitori di plastica con un foglio di giornale appallottolato al loro interno perché assorba i cattivi odori.
[dropcap]10[/dropcap] Per rimuovere le tracce di bruciato dal fondo della pentola, non sfregare: metti in ammollo con sale e bicarbonato e lascia riposare per una notte.
[dropcap]11[/dropcap] Il ketchup può essere utilizzato come detergente per lucidare gli utensili in rame.
[dropcap]12[/dropcap] Vi piace il caffé freddo? Congelate del caffé nelle normali vaschette per il ghiaccio, da utilizzare al posto dei normali cubetti per non annacquarlo.
[dropcap]13[/dropcap] Se la carne è troppo coriacea, provate a marinarla nella birra, nell’aceto o nel limone prima di cucinarla.
[dropcap]14[/dropcap] Quando il brodo è troppo grasso, lasciatelo raffreddare e rimuovete quello che si addensa sulla superficie con un semplice cucchiaio.
[dropcap]15[/dropcap]Per capire se l’uovo è fresco immergetelo in una caraffa piena d’acqua: se galleggia, non lo è.
[dropcap]16[/dropcap] Per conservare più a lungo la verdura in frigorifero senza che si ammuffisca, avvolgetela in carta assorbente o carta da forno.
[dropcap]17[/dropcap] Quando vi serve solo qualche goccia di limone, foratelo e fate fuoriuscire il succo dal foro. Il limone si conserverà più a lungo.
[dropcap]18[/dropcap] Per congelare i funghi senza che si impregnino di acqua, avvolgeteli prima in un foglio di carta da forno.
[dropcap]19[/dropcap] Per conservare meglio il formaggio in frigorifero, ungetene la superficie tagliata con uno strato sottile di burro.
[dropcap]20[/dropcap] Non conservare mai i dolci croccanti insieme a quelli a pasta umida: si rovinerebbero reciprocamente.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!