Calza della Befana: carbone dolce fai da te



Il carbone dolce della Befana rappresenta un grande classico dell’Epifania, divertente da ricevere o da mettere dentro le tradizionali calze destinate ai più piccini. In pochi, però, sanno che bastano pochi e semplici ingredienti per realizzarlo in casa con le proprie mani. Di facile preparazione ma di sicuro effetto, il carbone colorato fai-da-te potrà essere un dono originale per stupire amici e bambini. Ecco come farlo da soli.

[dropcap]I[/dropcap]ngredienti:
– 300 grammi di zucchero semolato
– 300 grammi di zuccheri a velo
– 1 albume d’uovo
– 10 grammi di colorante alimentare nero, possibilmente in polvere
– un cucchiaio di alcol puro (va bene anche la vodka)
– 100 grammi di acqua
– qualche goccia di succo di limone

[dropcap]P[/dropcap]reparazione:
1) In una ciotola montate a neve ben ferma l’albume d’uovo, aggiungendo lentamente i 300 grammi di zucchero a velo, un cucchiaio di alcol e quattro gocce di limone. Per velocizzare questa operazione potete servirvi di fruste elettriche o di un robot da cucina.

2) Quando il composto sarà denso e ben amalgamato, aggiungete 5 grammi di colorante nero in polvere, continuando a mescolare fino a quando la crema avrà assunto una tinta omogenea. Potete utilizzare anche del colorante liquido, aggiungendolo poco alla volta fino a raggiungere la sfumatura desiderata.

3) In un pentolino mescolate l’acqua, 300 grammi di zucchero semolato e altri cinque grammi di colorante in polvere nero. Mettete sul fuoco e continuate a mescolare fino a far caramellare lo zucchero. Questo passaggio riuscirà meglio se utilizzerete un pentolino privo di fondo antiaderente.

4) Scaldate al microonde due cucchiai abbondanti del composto a base di albume e versateli ancora caldi nel caramello. Mescolate e versate in uno stampo per dolci dai bordi alti, rivestito con un foglio di carta da forno. Il composto dovrà avere una consistenza spumosa e crescerà di volume: durante la fase di raffreddamento ingloberà aria e assumerà l’aspetto poroso e friabile tipico di questo dolce.

5) Quando il carbone sarà completamente indurito potrete toglierlo dallo stampo. Con l’aiuto di un coltello rompete il panetto in maniera irregolare: più il taglio sarà grossolano, più i pezzi del vostro carbone dolce avranno un aspetto verosimile. Potete divertirvi a realizzare questo dolce con coloranti alimentari di diverse tonalità, ottenendo un carbone variopinto con cui riempire le calze in modo ancora più originale e divertente.






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!