Alberi di Natale fai da te economici ed ecologici



Non tutti amano il Natale e spesso la sola idea di preparare il presepe e di acquistare i regali può annoiare e addirittura creare stress. C’è una cosa, però, che appassiona grandi e piccini: addobbare la casa. L’albero di Natale ha origini molto antiche e, nonostante la tradizione voglia sia un abete, negli ultimi anni crearlo con nuove forme e materiali è divenuta una moda piuttosto diffusa.

Grandi e bambini possono scatenare la propria fantasia e creatività in maniera del tutto originale. Di seguito un elenco di alcune idee per realizzare il proprio albero personalizzato, magari con oggetti di riciclo. Quelle presentate sotto sono tutte idee a bassissimo costo, ma ad alto impatto estetico. Con pochi materiali e tanta creatività anche coloro non molto pratici del fai-da-te potranno addobbare la propria casa in modo moderno ed originale.

[dropcap]A[/dropcap]lberello di carta riciclata. Quella di utilizzare fogli di giornali vecchi è un’idea ecologica e simpatica. Il tronco può essere creato con un ramo o un manico di scopa, piantato all’interno di un vaso in ceramica contenente sabbia. La forma ad ombrello viene realizzata sovrapponendo fogli di carta arrotolati fino a formare un cono. In cima si fissa il tutto con della colla e si termina con una grande stella di carta pesta. Per dare un tocco in più si può spruzzare l’intera struttura con della vernice dorata e tanti glitter.

albero natale1

[dropcap]L[/dropcap]a scala natalizia. Spesso in cantina si trovano oggetti vecchi ed inutilizzati, ai quali si può donare una nuova vita con un pò di tempo ed immaginazione. Con una scala di legno e qualche rametto l’atmosfera natalizia è subito ricreata. Aprendo l’attrezzo in un angolo della casa, si possono collegare i diversi pioli con i pezzi in legno e poi decorare il tutto con festoni e addobbi. Passato il Natale potrete tornare ad usare il vostro ‘albero’ per i lavori di tutti i giorni.

albero natale2

[dropcap]L[/dropcap]’albero ‘igienico’. Per gli amanti delle forme semplici e lineari vi è un’alternativa davvero fantasiosa al classico abete in legno: l’utilizzo di rotoli di carta igienica. Per realizzarlo, basta fissare i rotoli alla parete, due per ogni fila, aumentando la distanza tra loro mentre si procede verso il basso. Ogni rotolo va congiunto al parallelo srotolando qualche foglio e lasciandolo penzolare a proprio piacere.

albero natale4

[dropcap]U[/dropcap]n abete d’auguri. Ogni anno si ricevono diversi biglietti di auguri che finiscono per essere conservati ed accumulati con il tempo. Possono essere riciclati utilizzandoli per costruire il proprio alberello di Natale. Si possono incollare artisticamente al muro, alternando diverse forme e decorazioni, formando una piramide. Non solo sarà un albero bello da vedere, ma avrà anche un significato affettivo particolare.

albero natale3

[dropcap]L[/dropcap]’albero di lana. L’occorrente? Solo qualche gomitolo di lana rubato alla nonna ed un pò di colla. Sovrapponendo le diverse matasse, fino a formare una montagnola, otterrete il vostro personalissimo albero di Natale. Si può giocare con i colori, scegliere di renderlo multicolore o, selezionando solo due tonalità, rendere l’oggetto più serioso ed elegante. Creerete in questo modo una composizione a prova di gelo e neve.

albero natale5

Albero di Natale con i cuscini, ovviamente meglio se sono dorati, rossi o argento.
albero natale6

Albero di Natale con Chincaglieria e quadretti

albero natale7

Albero di Natale con pezzi di legno di lunghezza crescente, decisamente shabby!

albero natale8

 

 

Albero di Natale con i libri

albero natale9

 

Albero di Natale con le luci

albero natale10

 

 

Albero di Natale con palline sospese

albero natale11






Articoli simili



Campioniomaggio.it

è la prima community italiana che raccoglie tutte le offerte di campionatura gratuita, coupon e concorsi online, presenti in rete. Un vero e proprio magazine dedicato al mondo del risparmio che, prendendo le mosse dalla ormai famosa trasmissione ‘Pazzi per la spesa’, offre tanti consigli per avere prodotti gratis e risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.Il portale è suddiviso in categorie per facilitare la navigazione: campioni omaggio, concorsi, coupon, offerte/promozioni e sondaggi retribuiti. Ogni post contiene tutte le informazioni e i link su cui cliccare per richiedere campioncini e buoni sconto, offerti da aziende che vogliono promuovere o lanciare i propri prodotti sul mercato. Campioniomaggio.it è un utile strumento per conoscere nuovi prodotti e imparare ad usufruire in maniera oculata e selettiva delle offerte presenti nel web!